Lombarda Noleggi

RICHIESTA PREVENTIVO

SICUREZZA

La sicurezza  è una questione centrale nel settore delle piattaforme di lavoro aeree (PLE). Scopri quali sono le norme e i fattori di rischio.

L’uso in sicurezza delle piattaforme di lavoro elevabili è disciplinato dal D. Lgs. n. 81/2008. Di seguito si riportano le linee guida circa la formazione, il noleggio e gli usi particolari delle PLE.

  • Per utilizzare una piattaforma di lavoro elevabile l’operatore deve essere in possesso di una specifica abilitazione in base a quanto dispone l’articolo 73, comma 5 del D. Lgs. n. 81/2008. E’ indispensabile conseguire l’abilitazione specifica anche se l’uso della piattaforma è occasionale.
  • Nel caso vi fosse una situazione di emergenza che genera la necessità di recuperare gli operatori che occupano la piattaforma è necessario che gli operatori presenti  sul sito di utilizzo delle PLE ricevano una formazione e addestramento adeguati anche alle situazione anormale prevedibili.  E’ fondamentale che il personale riceva una formazione adeguata per intervenire con tempestività eseguendo le procedure di emergenza previste per la discesa dalla piattaforma, dal fabbricante.
  • Indossare un idoneo sistema di protezione delle cadute è obbligatorio su tutte le piattaforme di lavoro mobili ed elevabili.
  • Chiunque noleggi, conceda  in uso o in locazione le macchine, apparecchi immessi sul mercato usati e privi di marcatura CE deve attestare, assumendone la responsabilità, che gli stessi siano conformi a quanto prevede la normativa vigente. Nel caso specifico del noleggio o concessione in uso delle piattaforme di lavoro elevabili senza operatore al momento della cessione è obbligatorio che il datore di lavoro rilasci una dichiarazione dove viene indicato il lavoratore/i incaricato formato conformemente e in possesso della specifica abilitazione.
  • Per noleggio freddo si intende la locazione del solo macchinario, con noleggio caldo si intende la locazione del macchinario con la messa a disposizione di un operatore con una specifica competenza sull’utilizzo.
  • Nel caso di noleggio caldo, ovvero con la presenza del operatore, di una PLE per il secondo operatore che non manovra l’attrezzatura è indispensabile che questo disponga del corretto addestramento circa l’uso delle cinture di sicurezza, vale a dire DPI che appartengono alla seconda categoria.
  • La richiesta di verifica in caso di noleggio di una attrezzatura di lavoro può essere inoltrata dal noleggiatore o dal concedente in uso.
  • Per quanto riguarda le operazioni svolte in vicinanza di una linea elettrica è responsabilità del datore di lavoro provvedere che i lavori vengano svolti a distanza non inferiore ai limiti previsti nel Testo Unico.
  • Il sollevamento di persone attraverso l’uso delle piattaforme di lavoro elevabili è permesso soltanto con attrezzature di lavoro e accessori previsti a tal fine. A titolo eccezionale l’utilizzo è previsto a condizione che siano prese adeguate misure in materie di sicurezza, congiunte ad una buona tecnica che preveda il controllo appropriato dei mezzi impiegati e la registrazione di tale controllo.
  • Se la PLE utilizzata dagli operatori non era inclusa nel pacchetto formativo iniziale, l’operatore stesso e gli altri addetti si trovano in una situazione di rischio, in mancanza di una familiarizzazione aggiuntiva. Per familiarizzazione si intende fornire informazione sulle funzioni di controllo e comando della piattaforma secondo le istruzioni del fabbricante. Prima dell’uso è obbligatorio che l’operatore con il supporto di una persona qualificata, familiarizzi con:
    – le avvertenze e le istruzioni del fabbricante;
    – le funzioni di comando della piattaforma;
    – il funzionamento di ogni dispositivo di sicurezza della PLE specifica.